Calcio: diritti Tv, Lega Serie A accetta proposta Mediapro: Sky presenta diffida

Calcio: diritti Tv, Lega Serie A accetta proposta Mediapro: Sky presenta diffida

La Lega di Serie A ha accettato l’offerta di MediaPro per i diritti televisivi relativi alle stagioni 2018-2021. L’intermediario indipendente spagnolo aveva depositato questa mattina una offerta che ha superato per 1.000 euro gli 1,05 miliardi fissati in precedenza dalla Lega stessa come prezzo minimo richiesto per ogni stagione. Immediata la reazione di Sky che,  attraverso i suoi avvocati, ha diffidato la Lega dall’assegnare a Mediapro i diritti , “visto che il gruppo audiovisivo spagnolo - pur avendo presentato un’offerta per lo specifico bando rivolto esclusivamente agli “intermediari indipendenti” - non opererebbe come un intermediario indipendente ma come un vero e proprio operatore della comunicazione”.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it