Bullismo: minacciavano compagni, due 16enni arrestati nel Bergamasco

Bullismo: minacciavano compagni, due 16enni arrestati nel Bergamasco

Due sedicenni sono stati arrestati nel Bergamasco per bullismo nei confronti di un loro compagno di classe. I reati contestati sono lesioni e minacce aggravate, e si riferiscono ad alcuni episodi avvenuti tra il dicembre e il dicembre 2017 in una scuola superiore di Zogno. A far scattare l'arresto i carabinieri del comando di Zogno, su ordinanza del tribunale minorile di Brescia. I due bulli sarebbero un ragazzo bergamasco e uno nato nel milanese. Quest'ultimo sarebbe già noto alle forze dell'ordine. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it