Borse in forte calo per dazi e tensioni Ue, risale lo spread

Chiusura in forte calo per le Borse europee a causa della guerra commerciale scatenata dagli Stati Uniti e dalle tensioni Ue. A Londra l'Ftse 100 cede lo 0,93%, a 7.556,44 punti, a Parigi il Cac arretra dell'1,05% a 5.316,01 punti, a Francoforte il Dax perde l'1,44% a 12.511,91 punti. La peggiore è Milano dove l'Ftse Mib cede il 2,02%. Male Wall Street. Spread in forte aumento, a quota 240.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it