Borse europee aprono contrastate, Milano +0,26%; spread in calo

Le Borse europee aprono miste. Londra perde lo 0,16% a 7.692 punti. A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,26% a 22.177,42 punti. Francoforte guadagna lo 0,12% a 12.857 punti e Parigi lo 0,07% a 5.457 punti. L'attenzione dei mercati non è rivolta all'accordo raggiunto tra Usa e Corea del Nord, ma è concentrata sulle decisioni che a stretto giro adotteranno Fed, Bce e Boj. Stasera è prevista la riunione della Federal Reserve, al termine della quale il Fomc dovrebbe dare il via libera al secondo rialzo dei tassi del 2018 e, il giorno dopo, sarà la volta della Banca centrale europea, da cui sono attese nuove indicazioni sulla riduzione del quantitative easing. Venerdì infine toccherà alla Banca del Giappone. Spread in calo intorno ai 230 punti. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it