Borsa: chiusura in calo (-0,83%) con energia e banche, piatta Tim

Borsa: chiusura in calo (-0,83%) con energia e banche, piatta Tim

Seduta negativa per la Borsa valori: il Ftse Mib finale si è attestato a quota 24.064 punti, in flessione dello 0,83%; All Share -0,74% all'indomani della decisione della Fed (prevista dal mercato) di lasciare invariati i tassi di interesse, decisione però che chiude la porta a una nuova stretta monetaria a giugno. 
Tra le blue chips, occhi puntati su Telecom Italia che alla vigilia di un'assemblea decisiva per il suo futuro ha chiuso sulla parita' (-0,02% a 0,8370 euro). Mediaset in calo dello 0,88%. Tra i finanziari, Unicredit -1,78%, Intesa Sanpaolo -0,49%, Mediobanca -1,72%, Generali -0,03%. Negativi gli industriali (Fca -2,32%, Ferrari ha limato lo 0,10%), mentre tra gli energetici, Enel a -0,38%, Eni -1,19%, Saipem -1,59% nel giorno dell'assemblea dei soci. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it