Borsa: chiude in calo su stacco cedole, -1,52%

Chiusura in ribasso della Borsa di Milano nella prima seduta della settimana, con un movimento dettato dallo stacco dei dividendi per una serie di blue chip con ampio peso sul paniere. L'indice Ftse Mib termina così con un -1,52% a 23.092 punti, valore di poco migliore rispetto al -1,7% dell'effetto cedole. All Share sul -1,40%. Piazza Affari rimane comunque guardinga nell'imminenza della formazione del nuovo governo, mentre lo spread sale nuovamente toccando i 180 punti, in attesa di conoscere i nomi dei titolari dei dicasteri chiave dell'esecutivo. I temi interni hanno fatto sì che il listino non sfruttasse l'effetto traino di Wall Street, oggi positiva dopo l'accordo commerciale con la Cina.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it