Berlusconi: "Mai parlato di accordo con Pd, centrodestra sempre unito"

Berlusconi: "Mai parlato di accordo con Pd, centrodestra sempre unito"
Francesco Fotia / AGF 
Silvio Berlusconi (Agf) 

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, riconferma l'impegno del centrodestra di fare un governo senza il Partito democratico, dopo le fibrillazioni nella coalizione. "Non ho mai detto di fare un governo con l'appoggio del Partito democratico. Con il Pd non c'è alcun tipo di contatto in corso, alcun rapporto in corso", ha puntualizzato Berlusconi, che ha spiegato: "Ho solo detto che noi avremmo dovuto, con un governo di centrodestra, presentarci in Parlamento con il nostro programma, raccogliere i voti di coloro che ritenessero il nostro programma buona cosa per loro e per l'Italia e andare a nuove elezioni". Il leader di Forza Italia ha assicurato che il centrodestra è unito: "Ho appena parlato con Giancarlo Giorgetti (braccio destro di Salvini, ndr) e quindi siamo sempre e assolutamente convinti che dobbiamo fare un governo. Il centrodestra è unito e Matteo Salvini deve essere il leader. Tutto come prima". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it