Bce dimezza il Qe ma ne allunga la durata

Bce dimezza il Qe ma ne allunga la durata

La Bce ha annunciato il dimezzamento, da 60 a 30 miliardi, del Qe, il programma mensile di acquisti di titoli di Stato, allungandone comunque la durata di almeno altri 9 mesi, "fino a settembre 2018 e anche oltre, se necessario". La banca centrale di Francoforte ha lasciato invariati i principali tassi di interesse. In particolare, il 'refi', tasso di rifinanziamento pronti contro termine, resta a quota zero, mentre il tasso sui depositi pagati dalle banche rimane negativo a -0,40%. Invariato anche il tasso marginale, a +0,25%. Il direttivo fa sapere che i tassi chiave resteranno agli attuali livelli "per un prolungato periodo di tempo e ben oltre l'orizzonte della fine del programma di acquisti".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it