Bce: rialza stime crescita, +2,4% nel 2017 e +2,3% nel 2018

La Bce ha rivisto in forte rialzo e proprie stime sulla crescita economica. In particolare, ha riferito il presidente Mario Draghi in conferenza stampa, il Pil dell'Eurozona salirà del 2,4% nel 2017, del 2,3% nel 2018, dell'1,9% nel 2019 e dell'1,7% nel 2020. I dati più recenti confermano uno slancio "ampio e diffuso" della crescita economica nell'Eurozona, che aiutera' l'inflazione a salire, ha commentato il presidente della Bce, Mario Draghi, che si è detto "più fiducioso" sul raggiungimento del target dell'inflazione al 2%.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it