Bardonecchia: legale associazione Asgi, violati i diritti umani

"Gli accordi con la Francia riguardano azioni di polizia congiunta, a Bardonecchia ciò non è avvenuto, è stata un'irruzione brutale, sono stati violati i diritti umani di persone in cerca di aiuto in un luogo di accoglienza". Così l'avvocato Lorenzo Trucco, presidente dell'Asgi, l'associazione per gli studi giuridici sull'immigrazione, dopo il blitz delle guardie di confine francesi nelle salette in cui operano i volontari di Rainbow4Africa. "Stiamo valutando cosa fare - spiega il legale - non escludiamo che vi siano state violazioni del codice penale. Episodi simili non erano mai accaduti, questa storia non passerà di certo inosservata". E ancora. "Gli immigrati vengono considerati oggetti, ormai è come se per loro non contasse nessun diritto". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it