Austria: c'è il governo, accordo  conservatori-estrema destra

In Austria conservatori e estrema destra hanno trovato l'accordo per una coalizione di governo, a due mesi dalle elezioni. "Siamo felici di aver raggiunto questa intesa. Domani informeremo il presidente del nostro programma e della nostra squadra", ha detto il futuro cancelliere Sebastian Kurz, il 31enne leader europeo più giovane. Dopo le ultime politiche il Paese ha svoltato bruscamente a destra: il Partito popolare (Ovp) di Kurz, all'epoca ministro degli Esteri, ha vinto le elezioni, mentre l'estrema destra del Partito della liberta' ha ottenuto il 26%.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it