Australia: trovato il messaggio in bottiglia più antico, 1886

Australia: trovato il messaggio in bottiglia più antico, 1886
KYM ILLMAN / AFP 
Australia - messaggio in bottiglia datato 12 giugno 1886 (Afp)

Una famiglia australiana ha trovato su una spiaggia dell'isola di Wedge, nel sud-ovest del Paese, un messaggio in una bottiglia datato 12 giugno 1886, il più datato che si conosca al mondo. Lo riferiscono i media locali ricordando che il precedente record era detenuto da un messaggio vecchio 108 anni. 
    Autori della scoperta, il 21 gennaio, Tony Illman e la sua famiglia. Dal contenuto si capisce che a scriverlo fu il capitano di una nave tedesca, la Paula, di cui sono specificate coordinate (950 chilometri dalla costa sud-occidentale australiana) e i dettagli della rotta. Sul retro della nota, scritta in tedesco, la richiesta di consegnarlo all'Osservatorio
Navale tedesco o al consolato tedesco più vicino. Lo storico Ross Anderson ha accertato che il messaggio è stato inserito in una bottiglia di gin olandese del secolo XIX e si è messo in contatto con colleghi tedeschi e olandesi, riuscendo ad accertare che il capitano annotò il suo gesto sul registro di navigazione. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it