Antitrust: via libera a operazione di fusione Fs-Anas

Antitrust: via libera a operazione di fusione Fs-Anas 

Via libera dell'Antitrust all'operazione di fusione per incorporazione di Anas in Fs. L'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha deciso di non avviare l'istruttoria poiché, si legge nel bollettino, l’operazione di concentrazione "non comporta" ai sensi dell’articolo 6 della legge 287/90, "la costituzione o il rafforzamento di una posizione dominante nei mercati interessati, tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza".
    Secondo l'Antitrust, "nei mercati nazionali della realizzazione e gestione della rete stradale e autostradale di interesse nazionale affidata ex lege ad Anas con Convenzione Mit/Anas e della gestione della rete autostradale a pedaggio FS non è presente e, quindi, non si realizzerà alcuna sovrapposizione orizzontale di quote con Anas". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it