​Calcio:  Agnelli inibito per un anno; ammenda da 300mila euro alla Juve

​Calcio:  Agnelli inibito per un anno; ammenda da 300mila euro alla Juve

Il tribunale Federale, sezione disciplinare, della Federazione Italiana Gioco Calcio ha condannato Andrea Agnelli, presidente della Juventus, a un anno di inibizione e 20mila euro di ammenda. La sentenza si riferisce al processo al dirigente juventino per i rapporti non consentiti con i tifosi ultrà. Per la società l'ammenda è di 300mila euro.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it