Addio a Irina Sanpiter, la 'Magda' di Verdone

E' morta a Roma all'eta' di 60 anni l'attrice russa Irina Sanpiter, celebre per il tormentone "Non ne posso piu'" nel film 'Bianco, Rosso e Verdone' del 1981

Addio a Irina Sanpiter, la 'Magda' di Verdone
 YouTube
 Irina Sanpiter

E' morta a Roma all'eta' di 60 anni l'attrice russa Irina Sanpiter, celebre per la parte di Magda e il tormentone "Non ne posso piu'" nel film "Bianco, Rosso e Verdone" del 1981. Irina era ricoverata da otto mesi per una leucemia con cui conviveva da quando aveva 27 anni. Nel film di Carlo Verdone per l'accento torinese era stata doppiata da Solvejg D'Assunta. Il suo ultimo ruolo sul grande schermo era stato nel 1981 in "Lacrime napulitane" diretto da Ciro Ippolito, con Mario Merola. Nel 1984 si era sposata con il produttore musicale Toni Evangelisti e in seguito aveva lavorato nell'organizzazione di concerti. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it