"La gente conosce il prezzo di tutto ma il valore di nulla". La sfida di SIAE

Per il secondo appuntamento con Director’s Cut – la comunicazione raccontata da chi la fa, siamo stati in compagnia del direttore Comunicazione e Marketing, Mario Andrea Ettorre

"La gente conosce il prezzo di tutto ma il valore di nulla". La sfida di SIAE

“La gente conosce il prezzo di tutto ma il valore di nulla”. Citando Oscar Wild, Mario Andrea Ettorre, ci parla di costruzione di valore, di diritto d’autore e  delle difficoltà che riguardano la gestione della comunicazione in un’istituzione culturale come SIAE. 

Nel corso dell’intervista si è parlato anche di digitale e della nascita di una nuova figura professionale che sta emergendo di fianco allo sviluppo del brand journalism. Si tratta dei “cronisti di marca” o brand journalists, ossia di coloro che impiegano le tecniche giornalistiche nell’ambito della narrazione di marca.

Sarà questo il futuro della comunicazione di brand?  Il punto di vista di Mario Andrea Ettorre

video

 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it