Blog Italia

  • Mauro Leonardi (Como, 1959) è sacerdote dal 1988 e da allora abita a Roma. Passa molte ore della sua giornata a fare il prete a Casalbruciato e predilige costruire ponti piuttosto che innalzare muri. Da anni scrive racconti, articoli, saggi e romanzi. Il suo blog è Come Gesù. 

Cosa serve per essere eroi. In memoria di Giovanni Falcone

Falcone è stato un eroe che, come ogni vero eroe, non voleva essere un eroe. Il suo atteggiamento può essere applicato a tanti campi della nostra vita civile. Le sue sono parole che dovrebbero riguardare tutti noi, evidentemente non solo con riferimento alla Mafia ma con riferimento agli ideali per cui viviamo

Il camorrista che scavalca il corpo inerme di Noemi ferita

L'uomo dovrebbe sapere che il corpo è sacro ma la malavita organizzata ha insegnato da tempo, da quando Brusca scioglieva i bambini nell'acido, che il camorrista, il mafioso, lo 'ndranghetista, quando è arrivato l'uomo di Neanderthal, erano già da tempo scesi dal treno dell'umanità

Come mangia la colomba di Pasqua un detenuto

A noi occidentali con i figli obesi piace baloccarci con i bussolotti di pensieri, piace pensare che la colomba pasquale sia un simbolo. Invece la colomba pasquale è cibo. È farina, latte, zucchero, burro, mandorle, glassa

Cosa resta del Congresso delle Famiglie

Le persone che hanno parlato al Congresso non erano certamente tutte omogenee ai valori proposti. Non credo che Giuseppe Cruciani, Matteo Salvini o Giorgia Meloni empatizzino con quanto la Chiesa Cattolica sostiene a proposito di aborto e divorzio. Certamente Salvini, Meloni o Cruciani otterranno dei vantaggi in termini di voti o di ascolti ma ci sarà altro?

Said Mechaquat e Stefano Leo sono dei moderni Caino e Abele

La forza orribile di questo delitto è tale da catapultarci dentro la storia di Caino ed Abele, e cioè dentro le dinamiche misteriose del cuore dell'uomo. Caino uccide Abele perché è invidioso della felicità del fratello e crede che togliere la gioia a qualcuno gli consenta di rubarla per sé