Blog Italia

  • L’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), è ente pubblico di ricerca, sottoposto alla vigilanza del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, nato dalla fusione dell’APAT, dell’INFS e dell’ICRAM. Le competenze e le attività dell’Istituto riguardano tutte le tematiche ambientali, tra cui la qualità dell’aria, il clima, i rifiuti, l’inquinamento marino, il rumore, la biodiversità, la fauna selvatica. La legge 132/2016 ha istituito il Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente (SNPA) che, oltre all’ISPRA, conta la presenza sul territorio nazionale di 21 tra le Agenzie Regionali (ARPA) e Provinciali (APPA) per la protezione ambientale, un sistema federativo consolidato, punto di riferimento, tanto istituzionale  quanto tecnico-scientifico, per l'intero Paese. Questo blog è coordinato e diretto da Cristina Pacciani

Non c'è più il clima di una volta...

Pubblicato il Rapporto “Gli indicatori del clima in Italia” in cui viene descritto l’andamento climatico del 2016 inel nostro Paese, con aggiunta una stima delle variazioni negli ultimi decenni