Blog Italia

  • Emilio Santoro è un fisico nucleare dell’ENEA, Dirigente di Ricerca e Direttore Responsabile del Reattore Nucleare di Ricerca da 1 MW del Centro Ricerche Enea Casaccia. È autore di articoli scientifici tecnici su riviste nazionali e internazionali e anche di lavori a carattere divulgativo. Da oltre dieci anni è docente del corso: “Sicurezza nucleare. Aspetti tecnici e legislativi” presso la Scuola di Specializzazione in Fisica Medica dell’Università Tor Vergata di Roma. Si occupa di divulgazione scientifica da oltre trent’anni, con seminari presso istituti scolastici e presso altre strutture, anche a livello nazionale. Nel 2005, anno internazionale della Fisica, e in quello successivo, ha curato e presentato un progetto di divulgazione della fisica tramite due diverse esperienze di “Teatro-Scienza”, allestite presso un teatro di Roma. È stato consulente scientifico della serie televisiva “fEASYca”, ideata e realizzata da due registi della RAI e patrocinata dall’ENEA, che è andata in onda su RAI Scuola. Coltiva da sempre altri interessi, in campo artistico e letterario, con la pubblicazione di alcuni romanzi e di lavori teatrali che sono stati rappresentati in un teatro di Roma.

M’è caduto un neutrino nel rivelatore

Il 22 settembre dello scorso anno, un neutrino proveniente da un nucleo galattico lontano cinque miliardi di anni luce ha esteso, con la strabiliante notizia data il 12 luglio scorso, gli obiettivi della cosiddetta astronomia neutrinica e di quella multimessaggero

Un chilo di... Planck per la massa campione

Tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo, cambierà la definizione di un’altra unità standard all’interno del sistema più utilizzato che raccoglie tutte le unità di misura, il Sistema Internazionale (SI)

A spasso con l'antimateria

Un nuovo esperimento chiamato PUMA si svolgerà al CERN per indagare il comportamento di nuclei atomici rari e per comprendere cosa accade nella materia ultradensa delle stelle di neutroni.

L’ordine imperfetto del cosmo

Una nuova scoperta potrebbe mettere in crisi il Modello Standard dell’Universo... e rendere la materia oscura ancora più oscura

L’autovelox dell’universo genera tensioni

Pubblicata su Nature Astronomy una ricerca sulla spiegazione di  un’apparente anomalia riscontrata nella misura di un parametro cosmologico fondamentale che potrebbe essere la “smoking gun” della fantomatica energia oscura

Buio sull'America

Un’ombra sottile ma estesa come l’ampiezza degli Stati Uniti attraverserà l'America da ovest fino a est. In Italia appuntamento al 2027