Crea - Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria

Siamo il principale Ente di ricerca italiano dedicato all’agroalimentare, vigilato dal Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo (Mipaaft). Ci occupiamo degli ambiti più diversi: agricoltura, zootecnia e acquacoltura, foreste, agroindustria, nutrizione, fino agli studi socioeconomici. Mettiamo in campo competenze che spaziano dalla genetica alla fisiologia, alla meccanica e robotica, allo studio dei mezzi tecnici innovativi per la gestione sostenibile delle produzioni, alla gestione della fertilità e della funzionalità dei suoli, alla selvicoltura, all’ecologia degli ambienti naturali e coltivati, agli allevamenti, ai processi dell’industria agroalimentare, alle proprietà nutrizionali degli alimenti e al loro consumo ottimale per mantenere una buona salute e ridurre gli sprechi, con un occhio sempre attento alla tutela del consumatore.
Affrontiamo con un approccio multidisciplinare le grandi sfide del ventunesimo secolo legate alla sostenibilità delle produzioni agroalimentari nello spirito dei principi dell’economia circolare, della bioeconomia e del trasferimento dell’innovazione. Siamo organizzati in 12 Centri di Ricerca (6 di filiera e 6 trasversali), coordinati e supportati dalla Sede Centrale e  presenti in maniera capillare sul territorio nazionale. Disponiamo di numerose aziende e campi sperimentali che ci consentono di effettuare le nostre ricerche in condizioni corrispondenti a quelle in cui operano gli agricoltori, permettendoci di verificare i risultati e facilitarne la loro applicabilità sul campo e la loro diffusione agli operatori del settore. Questo blog è coordinato e diretto da Cristina Giannetti, coordinatore ufficio stampa CREA.