Anna Grassellino - Ingegnere elettronico, ha vinto il Premio Pecase 2017

Nata a Erice nel 1981, laureata a Pisa in Ingegneria Elettronica, Ph.D. in Physics dalla University of Pennsylvania, Philadelphia nel 2011. La mia tesi di dottorato si e’ svolta a TRIUMF (Vancouver, BC) laboratorio nazionale Canadese per la fisica nucleare. Sono Scienziato al Fermilab dal 2012 nella Tech Division, dove ci occupiamo principalmente di tecnologie per acceleratori di particelle. Dirigo un gruppo di circa 20 scienziati. Sono anche co-Direttore di un centro di ricerca con la Northwestern University per fisica applicata e tecnologie superconduttive.

Ho ricevuto diversi premi per la mia scoperta chiamata “nitrogen doping of SRF cavities” tra cui la DOE Early Career Award ($2.5M for 5 years) e recentemente il premio PECASE - Presidential Early Career Award for Scientist and Engineers, la piu' alta onorificenza che il governo statunitense conferisce a giovani ricercatori nel campo scientifico.

Sogno di rivoluzionare la tecnologia SRF non solo in termini di efficienza ma anche di accelerazione, consentendo di riportare in vita il sogno di un grande collider che consenta nuove scoperte nella fisica particellare sul suolo statunitense.