VIP: BUFERA SULLA VILLA-BUNKER DI BRATT PITT A BERLINO

VIP:  BUFERA SULLA VILLA-BUNKER  DI BRATT PITT A BERLINO

E' bufera per la gigantesca villa-bunker che Brad Pitt e Angelina Jolie si stanno facendo costruire sulla splendida e verdeggiante isoletta di Schwanenwerder, sul lago Wannsee, alle porte di Berlino. Il quotidiano della capitale 'Tagesspiegel' riferisce oggi delle proteste dell'associazione ambientalista locale "Natura Havel", il cui presidente Georg Schertz paragona la costruzione ad "un bunker della Marina tedesca sulla costa atlantica", la cui dimensione considerata spropositata "produce una ferita ambientale nel quadro panoramico dell'Havel", il fiume che alle porte di Berlino si allarga per formare alcuni laghi, tra cui quello di Wannsee. Anche se tutti a Berlino parlano ormai della villa della coppia hollywoodiana, nessuno e' pero' ufficialmente in grado di attribuirle la proprieta', poiche' il progetto di costruzione e' stato presentato alle autorita' berlinesi da una coppia di cittadini del quartiere di Zehlendorf, abitato in prevalenza da miliardari. I sospetti che dietro i due sconosciuti committenti si nascondano Brad Pitt e Angelina Jolie e' avvalorato dal fatto che il famoso studio berlinese di architetti "Graft", incaricato del progetto, ha gia' costruito un'altra villa per l'attore americano. Il 'Tagesspiegel' ha cercato di saperne di piu', ma i progettisti si cono trincerati dietro uno "stretto segreto professionale", mentre anche la coppia di cittadini a cui fa capo la richiesta di concessione edilizia sono risultati irraggiungibili. Sull'isoletta di Schwanenwerder, dalla parte opposta a quella in cui sta sorgendo l'enorme dimora attribuita a Brad Pitt, sorge l'ex villa di Joseph Goebbels, l'ex ministro della Propaganda di Adolf Hitler, sede oggi dell'Istituto Aspen, vicino alla quale voleva costruirsi una residenza anche Albert Speer, l'architetto del Fuhrer e suo ministro degli armamenti. Il 'Tagesspiegel' riferisce che ormai sui battelli turistici che solcano le acque dell'Havel e del Wannsee i turisti armati di binocoli fanno quasi a gomitate per scrutare i dettagli costruttivi della villa-bunker, che a giudizio pressoche' unanime costituisce un pugno nell'occhio allo splendido panorama paesaggistico della piccola isola.

Maggio 2009