Vaccini: esperta, serve forte presenza istituzioni

(AGI) - Milano, 14 ott. - "E' importante che ci sia una fortepresenza delle Istituzioni" per superare il problema del calodelle coperture vaccinali in Italia. Lo ha detto all'AGISusanna Esposito, Direttore dell'Unita' di Pediatria ad AltaIntensita' di Cura della Fondazione IRCCS Ca' Granda OspedaleMaggiore Policlinico, Universita' degli Studi di Milano ePresidente WAidid, Associazione Mondiale per le MalattieInfettive e i Disordini Immunologici. "Assistiamo - ha spiegato- a volte ad un distacco marcato tra Stato e Regioni cheaumenta il rischio di creare confusione su un tema, come quellodei vaccini, che da sempre

(AGI) - Milano, 14 ott. - "E' importante che ci sia una fortepresenza delle Istituzioni" per superare il problema del calodelle coperture vaccinali in Italia. Lo ha detto all'AGISusanna Esposito, Direttore dell'Unita' di Pediatria ad AltaIntensita' di Cura della Fondazione IRCCS Ca' Granda OspedaleMaggiore Policlinico, Universita' degli Studi di Milano ePresidente WAidid, Associazione Mondiale per le MalattieInfettive e i Disordini Immunologici. "Assistiamo - ha spiegato- a volte ad un distacco marcato tra Stato e Regioni cheaumenta il rischio di creare confusione su un tema, come quellodei vaccini, che da sempre scatena dubbi e paure tra igenitori. Ritengo sia fondamentale che da parte delleIstituzioni arrivi un messaggio forte e univoco sulla frequenzae sui rischi delle malattie prevenibili con i vaccini esull'importanza di vaccinare i bambini, gli adolescenti e gliadulti, secondo il calendario vaccinale previsto nel nostroPaese".