USA: NAOMI CAMPBELL DENUNCIATA DA AUTISTA, "MI HA PICCHIATO"

USA: NAOMI CAMPBELL DENUNCIATA DA AUTISTA, "MI HA PICCHIATO"

Naomi Campbell e' di nuovo nei guai. La polizia di New York vuole interrogare la top model, al momento irrintracciabile, dopo che un'autista l'ha denunciata per aggressione. L'uomo si era rivolto agli agenti raccontando dello schiaffo che la Campbell di avergli mollato, "talmente forte da farli sbattere la testa sul volante e causargli una ferita all'occhio", ha spiegato il portavoce della polizia, police Paul Browne. L'autista stava conducendo la modella nella parte est di Manhattan. A un certo punto, ha raccontato, la Campbell lo ha picchiato e poi "e' fuggita a piedi". "Dobbiamo interrogarla", ha detto Browne, "ma non siamo riusciti a trovarla". Naomi Campbell non e' nuova a episodi del genere. Nel 2008 si scaglio' contro una pattuglia di agenti nell'aeroporto di Heathrow, e una volta lancio' il cellulare contro una cameriera.

Marzo 2010



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it