UN FRANCOBOLLO E UNA MEDAGLIA PER LA BEATIFICAZIONE

(AGI) - Roma - Per celebrare la beatificazione di GiovanniPaolo II, la diocesi di Roma e il ministero dello Sviluppoeconomico, grazie a Poste italiane e all'Istituto PoligraficoZecca dello Stato, hanno deciso di realizzare un francobollocommemorativo ed una medaglia ufficiale. Entrambi i due oggettisono gia' disponibili da oggi. I francobolli si trovano intutti gli uffici postali italiani mentre la medaglia e' gia'disponibile negli stand che sono stati allestiti in occasionedella celebrazione. Sia il francobollo che la medaglia sonostate realizzate utilizzando un'immagine di Giovanni Paolo IIche era stata scattata dal fotografo polacco

(AGI) - Roma - Per celebrare la beatificazione di GiovanniPaolo II, la diocesi di Roma e il ministero dello Sviluppoeconomico, grazie a Poste italiane e all'Istituto PoligraficoZecca dello Stato, hanno deciso di realizzare un francobollocommemorativo ed una medaglia ufficiale. Entrambi i due oggettisono gia' disponibili da oggi. I francobolli si trovano intutti gli uffici postali italiani mentre la medaglia e' gia'disponibile negli stand che sono stati allestiti in occasionedella celebrazione. Sia il francobollo che la medaglia sonostate realizzate utilizzando un'immagine di Giovanni Paolo IIche era stata scattata dal fotografo polacco Grzegorz Galazkal'8 dicembre 1988 durante la beatificazione della statuadell'Immacolata a Piazza di Spagna. Raffigura il Papa gia'anziano nell'atto di benedire la statua. Alla presentazione deidue oggetti sono intervenuti il Cardinale Agostino Vallini,vicario di Roma, il sottosegretario alla Presidenza delConsiglio Gianni Letta e il ministro dello Sviluppo economico,Paolo Romani. Il francobollo, del valore di 0,60 euro, riporta la scritta"Beatificazione Papa Giovanni Paolo II" mentre la medagliasara' disponibile in tre diverse versioni: in ottone, inargento e in oro. Sul rovescio della medaglia e' presente lostemma pontificio di Giovanni Paolo II con la scritta "Totustuus". "Sono due piccoli e preziosi oggetti - ha detto il Vicariodi Roma, Agostino Vallini - la figura di Giovanni Paolo IIattira per il suo senso della misericordia. Il suo senso dellamisericordia per cui non si e' mai rifiutato di incontrarenessuno, perfino chi aveva attentato alla sua vita. Un uomo cheha sempre detto parole di vita e mai di circostanza, parole chehanno toccato il cuore di tutti. Giovanni Paolo II fa pensare,e questo in un mondo che va di fretta dove non abbiamo piu'tempo di pensare". "Tra le tante iniziative - ha detto Gianni Letta,sottosegretario alla Presidenza del Consiglio - in occasionedella beatificazione quella di emettere un francobollo e'certamente la piu' appropriata. E' significativo, infatti, chel'immagine di un Papa che ha cambiato i mezzi e le regole delcomunicare sia affidata al piu' antico mezzo di comunicazione". Il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, havoluto sottolineare che per questo evento straordinario ifrancobolli emessi saranno oltre 12 milioni mentre solitamentese n e stampano 3 milioni. "Si tratta - ha detto il ministroRomani - di un grande avvenimento culturale e religioso cheappartiene non solo a Roma ma anche al mondo intero". "L'evento della beatificazione - ha detto LiberioAndreatta, vicepresidente dell'Opera Romana Pellegrinaggi - e'il piu' tranquillo e il piu' sereno che sia stato maiorganizzato dall'Opera Romana, questo perche' si sente allespalle la presenza di tutti voi. Esprimo un ringraziamento atutti coloro che hanno dato il loro contributo affinche' sipossa vivere questo giorno in onore di Giovanni Paolo II. (AGI).