Tumori: scoperto segnale che annuncia cancro al pancreas

(AGI) - New York, 29 set. - Gli scienziati del Dana-FarberCancer Institute e del Massachusetts Institute of Technology,hanno scoperto un modo per identificare precocemente lacomparsa del cancro al pancreas. La ricerca e' stata pubblicatasulla rivista Nature Medicine. I ricercatori, guidati da BrianWolpin, del Dana-Farber hanno scoperto che primadell'insorgenza del tumore, si registra infatti un aumento dialcuni specifici aminoacidi. Anche se l'aumento non e' grandeabbastanza per essere alla base di un nuovo test per ladiagnosi precoce della malattia, i risultati aiuteranno iricercatori a capire meglio come il cancro del pancreascolpisce

(AGI) - New York, 29 set. - Gli scienziati del Dana-FarberCancer Institute e del Massachusetts Institute of Technology,hanno scoperto un modo per identificare precocemente lacomparsa del cancro al pancreas. La ricerca e' stata pubblicatasulla rivista Nature Medicine. I ricercatori, guidati da BrianWolpin, del Dana-Farber hanno scoperto che primadell'insorgenza del tumore, si registra infatti un aumento dialcuni specifici aminoacidi. Anche se l'aumento non e' grandeabbastanza per essere alla base di un nuovo test per ladiagnosi precoce della malattia, i risultati aiuteranno iricercatori a capire meglio come il cancro del pancreascolpisce il resto del corpo, in particolare come si puo'attivare la cachessia. "La maggior parte delle persone affetteda adenocarcinoma duttale pancreatico (PDAC) - di gran lunga laforma piu' comune di cancro pancreatico vengono diagnosticatedopo che la malattia ha raggiunto uno stadio avanzato, e moltimuoiono entro un anno dalla diagnosi," ha dichiarato BrianWolpin. "Rilevare la malattia precocemente - ha aggiunto - puo'migliorare la nostra capacita' di trattare con successo ipazienti". "Abbiamo trovato che livelli elevati di aminoacidi acatena ramificata erano presenti nelle persone che hannocontinuato a sviluppare il cancro al pancreas rispetto a coloroche non sviluppano la malattia", ha detto Wolpin. Il tempotrascorso dall'aumento di questo indicatore con la comparsadella malattia variava da due a 25 anni."Questi risultati cihanno portato a ipotizzare che l'aumento di aminoacidi a catenaramificata e' dovuta alla presenza di un tumore pancreaticoprecoce", ha sottolineato Wolpin. Questa teoria e' stataconfermata in esperimenti di laboratorio condotti dal gruppo diVander Heiden presso l'Istituto Koch for Integrative CancerResearch al MIT. I loro esperimenti hanno dimostrato che i topicon tumori pancreatici di nuova formazione avevanosopra-normali livelli ematici di questi aminoacidi. Iricercatori hanno scoperto l'incremento e' dovuto ad unarottura del tessuto muscolare, che causa un rilascio nel flussosanguigno di queste sostanze. Questo processo e' simile aquanto avviene nei pazienti con cachessia neoplastica.