Tumori: radioterapia puo' inibire sistema immunitario

(AGI) - Londra, 8 set. - Pur essendo uno strumento importanteper la lotta ai tumori della pelle, la radioterapia potrebbe inalcuni pazienti peggiorare le cose. Uno studio dell'IcahnMedical School di New York, pubblicato sulla rivista NatureImmunology, ha scoperto che alcune cellule all'interno deltumore possono resistere agli effetti del trattamento. Inparticolare, le cellule di Langerhan, ovvero le celluledendritiche che si trovano nell'epidermide, dopo esser statecolpite dalle radiazioni, innescano la creazione di altrecellule che sopprimono la risposta immunitaria del corpo.Secondo i ricercatori, lo fanno migrando verso i linfonodi,innescando a loro volta

(AGI) - Londra, 8 set. - Pur essendo uno strumento importanteper la lotta ai tumori della pelle, la radioterapia potrebbe inalcuni pazienti peggiorare le cose. Uno studio dell'IcahnMedical School di New York, pubblicato sulla rivista NatureImmunology, ha scoperto che alcune cellule all'interno deltumore possono resistere agli effetti del trattamento. Inparticolare, le cellule di Langerhan, ovvero le celluledendritiche che si trovano nell'epidermide, dopo esser statecolpite dalle radiazioni, innescano la creazione di altrecellule che sopprimono la risposta immunitaria del corpo.Secondo i ricercatori, lo fanno migrando verso i linfonodi,innescando a loro volta la creazione di "cellule T regolatorie"che indeboliscono la risposta immunitaria del corpo. Lerimanenti cellule cancerose che sopravvivono alle radiazionisono in grado di moltiplicarsi. Precedenti studi hanno rilevatoche la chemioterapia e la radioterapia possono indeboliretemporaneamente il sistema immunitario, causando unadiminuzione del numero di globuli bianchi prodotti nel midolloosseo. Un editoriale di accompagnamento al nuovo studiosuggerisce che "per quanto possibile, andrebbe evitatal'irradiazione delle principali aree della pelle". .