TIGER WOODS PRONTO A RINUNCIARE AL GOLF PUR DI SALVARE IL  MATRIMONIO

TIGER WOODS  PRONTO A RINUNCIARE AL GOLF  PUR DI SALVARE IL  MATRIMONIO

Tiger Woods, il numero uno del Golf, travolto dallo scandalo delle sue scappatelle, e' "pronto a tutto" per salvare il proprio matrimonio, anche a ritirarsi. E' quanto rivela il tabloid britannico Sun spiegando che la moglie Elin ha deciso di restare con lui per il bene dei figli ma gli ha posto un ultimatum: "O io o il golf". Non solo. L'ex modella svedese ha stilato una lista di regole che Woods, lo sportivo piu' pagato al mondo cui Forbes ha attribuito un patrimonio di oltre 1 miliardo di dollari, dovra' seguire se vorra' riconquistarla.

Secondo un amico della coppia Elin riuscirebbe a strappare almeno 100 milioni di dollari al campione e per "lei la scelta del divorzio sarebbe la piu' facile". Secondo quanto riferito dal Sun "la coppia ha concordato di cercare di ricostruire il loro matrimonio ma Elin vuole essere quella che detta le regole. Tiger  dovra' lavorare a lungo per riconquistare la sua fiducia e abbandonare il golf dimostrerebbe la sua volonta' di sacrificare qualcosa che lui adora pur di difendere la propria famiglia".

"La scorsa notte Elin", prosegue il tabloid di Rupert Murdoch, "ha negato a Woods di proseguire i suoi tour fino a quando non avra' riconqusitato la sua fiducia o i suoi due figli, Sam, di due anni, e Charlie di 10 mesi, saranno in grado di viaggiare con loro"
La moglie ha chiarito che e' "prontissima a liberarsi del marito che ha avuto relazioni con almeno 10 donne, incluse due pornostar, una cameriera e la pr di un nightclub".

dicembre 2009



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it