Sonno: privazione legata a danno cellulare

(AGI) - Washington, 9 dic. - La privazione di sonno potrebbedanneggiare le cellule, soprattutto quelle nel fegato, neipolmoni e nell'intestino tenue. E questo danno cellularepotrebbe esser legato a diverse malattie. Tuttavia, recuperareil sonno perso ristabilisce l'equilibrio e diminuisce il dannocellulare. Almeno questo e' quanto emerso da uno studio delMedical College of Wisconsin, pubblicato sulla rivista Sleep. Irisultati confermano ricerche precedenti che hanno trovato unlegame tra anomalie nel sonno e malattie cardiovascolari ecancro. "Lo studio culmina anni di lavoro e fornisce la provafisica che la privazione di sonno danneggia le cellule

(AGI) - Washington, 9 dic. - La privazione di sonno potrebbedanneggiare le cellule, soprattutto quelle nel fegato, neipolmoni e nell'intestino tenue. E questo danno cellularepotrebbe esser legato a diverse malattie. Tuttavia, recuperareil sonno perso ristabilisce l'equilibrio e diminuisce il dannocellulare. Almeno questo e' quanto emerso da uno studio delMedical College of Wisconsin, pubblicato sulla rivista Sleep. Irisultati confermano ricerche precedenti che hanno trovato unlegame tra anomalie nel sonno e malattie cardiovascolari ecancro. "Lo studio culmina anni di lavoro e fornisce la provafisica che la privazione di sonno danneggia le cellule e che ilrecupero del sonno ripristina l'equilibrio e ripara il Dnadanneggiato", ha detto Carol Everson, che ha coordinato lostudio.