Sesso: fare l'amore dopo infarto non e' rischioso

(AGI) - Washington, 21 set. - Fare l'amore in seguito a unattacco di cuore non e' pericoloso. Infatti, dopo un infarto,il sesso non e' piu' rischioso di una camminata veloce o delsalire delle scale. Almeno questo e' quanto emerso da unostudio della Ulm University (Germania), pubblicato sul Journalof the American College of Cardiology. I ricercatori hannoseguito la salute di oltre 500 sopravvissuti a un attacco dicuore. Tra i dati presi considerazione, vi sono stati quelliriguardanti la frequenza dei rapporti sessuali e quelli dieventuali altri problemi cardiaci. In particolare, si sonoconcentrati

(AGI) - Washington, 21 set. - Fare l'amore in seguito a unattacco di cuore non e' pericoloso. Infatti, dopo un infarto,il sesso non e' piu' rischioso di una camminata veloce o delsalire delle scale. Almeno questo e' quanto emerso da unostudio della Ulm University (Germania), pubblicato sul Journalof the American College of Cardiology. I ricercatori hannoseguito la salute di oltre 500 sopravvissuti a un attacco dicuore. Tra i dati presi considerazione, vi sono stati quelliriguardanti la frequenza dei rapporti sessuali e quelli dieventuali altri problemi cardiaci. In particolare, si sonoconcentrati sulla possibile relazione tra il sesso e il primoattacco di cuore, e il sesso con problemi successivi. Gliscienziati hanno rilevato che solo lo 0,7 per cento deisoggetti - quindi meno di 5 uomini e donne dei 536 coinvolti -hanno fatto sesso nell'ora precedente all'attacco di cuore. Alcontrario quasi l'80 per cento non ha avuto rapporti sessuali.Nei dieci anni successivi si sono verificati all'incirca 100nuovi infarti, ictus o altri problemi cardiaci. Ma, stando airisultati dello studio, non c'e' stato alcun legame con ilsesso. "Sulla base dei nostri dati, sembra molto improbabileche l'attivita' sessuale possa innescare un attacco di cuore",ha concluso Dietrich Rothenbacher, autore dello studio. (AGI)