Ricerca: eccesso di vitamina B12 responsabile di acne

(AGI) - Washington, 25 giu. - La vitamina B12 - un nutrienteessenziale che si trova nella carne, nel pesce, nelle uova, neilatticini, ecc - potrebbe essere responsabile dello sviluppodell'acne perche' altera l'attivita' dei batteri della pelle. Ascoprirlo e' stato un gruppo di ricercatori della University ofCalifornia di Los Angeles in uno studio pubblicato sullarivista Science Translational Medicine. Gli studiosi hannotrovato che la vitamina B12 influisce sull'attivita' metabolicadel batterio dell'acne, chiamato Propionibacterium acnes. Inpratica, la vitamina B12 stimola i batteri a secernere uncomposto infiammatorio che a sua volta provoca i brufoli.

(AGI) - Washington, 25 giu. - La vitamina B12 - un nutrienteessenziale che si trova nella carne, nel pesce, nelle uova, neilatticini, ecc - potrebbe essere responsabile dello sviluppodell'acne perche' altera l'attivita' dei batteri della pelle. Ascoprirlo e' stato un gruppo di ricercatori della University ofCalifornia di Los Angeles in uno studio pubblicato sullarivista Science Translational Medicine. Gli studiosi hannotrovato che la vitamina B12 influisce sull'attivita' metabolicadel batterio dell'acne, chiamato Propionibacterium acnes. Inpratica, la vitamina B12 stimola i batteri a secernere uncomposto infiammatorio che a sua volta provoca i brufoli. Maquesto effetto non e' lo stesso per tutti. Alcuni, secondo iricercatori, sono piu' vulnerabili di altri a causa dellacomplessa interazione tra i batteri e l'ospite. Lo studio hacoinvolto 10 volontari che hanno assunto supplementi divitamina B12. Dai risultati e' emerso che eccessive dosi divitamina B12 inducono il batterio dell'acne a secernereprofirina, una molecola infiammatoria che provoca il disturbodella pelle. Secondo i ricercatori, questi risultati potrebberoaprire la strada a nuovi percorsi terapeutici e di prevenzionedell'acne. (AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it