PAPERONE GRAZIE A FACEBOOK, DA ZUCKERBERG 100 MLN A SCUOLE

PAPERONE GRAZIE A FACEBOOK, DA ZUCKERBERG 100 MLN A SCUOLE

Un miliardario americano interviene a favore delle scuole pubbliche del New Jersey. E non a parole, cosa che gia' sarebbe una notizia, ma con 100 milioni di dollari. La donazione e' di Marck Zuckerberg, inventore e proprietario di Facebook, che ha approfittato del programma di Oprah Winfrey per annunciarla. Le scuole pubbliche di Newar, nel New Jersey, riceveranno un una donazione di 100 milioni di dollari da Marck Zuckerberg, inventore e proprietario di Facebook. Si tratta, riporta il New York Times, della piu' grande donazione fatta al sistema scolastico di Newark, talmente sbrindellato da costringere la Stato del New Jersey a prenderne direttamente il controllo. Zuckerberg ha affermato, a questo proposito, che dovra' essere il sindaco di Newark, Cory Booker, a gestire la donazione.     Nell'ultima classifica dei Paperoni degli Stati Uniti stilata da Forbes, Zuckerberg si piazza al 35.mo posto, avendo visto piu' che triplicare la sua fortuna a 6,9 miliardi di dollari. Lo seguono i co-fondatori del social network per eccellenza, Dustin Moskovitz e Eduardo Saverin, con un patrimonio rispettivamente di 1,4 e 1,15 miliardi di dollari. Nato otto giorni dopo Zuckerberg, il 26enne Moskovitz e' il piu' giovane miliardario del mondo.

23 settembre 2010

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it