PALLADINEVE TROPPO GRASSO, A DIETA PORCOSPINO ALBINO

PALLADINEVE TROPPO GRASSO, A DIETA PORCOSPINO ALBINO

Con Natale alle porte, molti si mettono a dieta. Ma qualcuno deve farlo per forza: e' toccato a Palladineve, un porcospino albino ormai diventato troppo grasso e che, in Gran Bretagna, e' stato messo a dieta. Super-nutrito dal cibo per cani lasciato da appassionati amanti della natura, il porcospino albino a ottore e' stato raccolto e portato al St Tiggywinkles, un "ospedale" per animali selvatici feriti o malati, aperto ventiquattro su ventiquattro nel Buchinghamshire. Ma messo sulla bilancia, i veterinari hanno scoperto che pesava un chilo e mezzo (tre volte il peso di un suo "collega" normale); e hanno deciso che quel che e' troppo e' troppo.

Dieta stretta, dunque, per il porcospino albino, che adesso e' sottoposto anche a dure sessioni di nuoto nell'unita' di idroterapia del centro, dove c'e' persino una Jacuzzi. Un primo traguardo e' stato gia' messo a segno: 38 grammi persi. Palladineve rimarra' nel centro fino all'estate, quando sara' rimesso in liberta', ma sempre in un'area protetta: i porcospini albini (che non hanno pigmenti di melanina su pelle, occhi e aculei) sono rarissimi (uno ogni 10.000) e facili vittime dei predatori.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it