Oxfam Day. Il 15 ottobre Expo Milano 2015 dedica l'intera giornata...

15 ottobre

Oxfam Day. Il 15 ottobre Expo Milano 2015 dedica l'intera giornata al prezioso lavoro di Oxfam, impegnata da anni sul fronte della lotta alla fame

 

Giovedi' 15 ottobre l'Esposizione Universale di Milano dedica una giornata intera al lavoro di Oxfam, il Partecipante della Societa' Civile dell'Esposizione Universale impegnato da anni nell'ambito della campagna #sfidolafame.

 

Flash mob "Table For Everyone: Sfidiamo la fame" di fronte al Padiglione Zero

 

Alla vigilia del World Food Day che si celebra il 16 ottobre, nello spazio antistante il Padiglione Zero alle 12 va in scena il flash mob Table For Everyone: Sfidiamo la fame promosso da Oxfam, per chiedere al Premier Matteo Renzi e ai leader mondiali un impegno concreto per garantire cibo sufficiente per l'intera popolazione del Pianeta. Al suono di un campanello, i volontari di Oxfam si siederanno su una tovaglia appoggiata per terra. Avranno in mano un cucchiaio e un piatto vuoto per sensibilizzare i visitatori sul fatto che non c'e' cibo per tutti nonostante se ne produca abbastanza. A seguire sono previsti gli interventi di Roberto Barbieri (Direttore generale di Oxfam Italia) e di Birtukan Tegegn (Food Female Hero 2013 in Etiopia).

 

Mostre fotografiche, incontri, cooking show e concerti

 

Alle 13, nello spazio tra Cluster Bio Mediterraneo  e il Cluster Zone Aride vengono presentati i progetti di Oxfam in Albania e in Palestina alla presenza degli operatori impegnati sul campo, mentre alle 14 sul Palco del Cluster Bio Mediterraneo viene inaugurata la mostra "Ritratti dall'Albania", un progetto di Oxfam a cura del fotografo Marco Marucci. Alle 16.30 presso il Padiglione KIP e' in scena la cooking experience con la conduttrice televisiva Tessa Gelisio dove si impara a cucinare senza sprechi e privilegiando i prodotti locali. Dalle 18 alle 20 presso lo Spazio Ferrero antistante Cascina Triulza e' previsto lo street event Create a better climate dove si discutera' sul tema "Cosa possono fare i Governi per combattere il cambiamento climatico?". La giornata di sensibilizzazione chiude alle 19.15 con un grande concerto sul palco del Padiglione del Belgio. Il coro Ensemble Vocale Ambrosiano Onlus e' atteso per Songs for the Earth.

 

Di grande attualita' l'attenzione che Oxfam dedica all'empowerment femminile

 

Oxfam partecipa all'Esposizione Universale di Milano per sensibilizzare i visitatori sulle questioni del diritto all'accesso al cibo, del cambiamento climatico e della salvaguardia dell'ambiente. In particolare, tra i progetti realizzati a livello globale c'e' "Grow - Food, Life, Planet", la campagna globale Coltiva lanciata nel 2011 con l'obiettivo di  creare un sistema che renda il cibo, la vita, il pianeta piu' equi e sostenibili, investendo sui piccoli agricoltori del Sud del mondo e dando loro la terra e le risorse necessarie, per provvedere a se stessi e alle proprie famiglie. L'iniziativa ha portato avanti un'azione di sensibilizzazione che ha coinvolto molti cittadini messi in grado attraverso piccole azioni quotidiane di cambiare il proprio stile di vita e di consumo anche alimentare, con l'obiettivo di poter influire sul mondo che ci circonda. Di grande attualita' e importanza vi e' anche l'attenzione che Oxfam dedica all'empowerment femminile e al ruolo delle donne come "nutrici" del Pianeta motore energetico di sviluppo sostenibile, come dimostra la campagna italiana "Con le donne per vincere la fame", che ha creato sinergie con il progetto "WE Women for Expo"