Oscar: per bookie miglior film "The Artist", battera' Clooney

(AGI) - Liverpool, 23 feb. - Bookie inglesi fanno pronosticisugli Oscar 2012: Stanleybet vede la statuetta come migliorfilm a "The Artist" a 1.06, in netto vantaggio su "Paradisoamaro" (a 9) e "Hugo" di Scorsese, bancato a 17, che pero'supera "The Artist" per nomination: 11 a 10. "The Help" di TateTaylor, e' bancato a 15. "War Horse", pellicola di StevenSpielberg sulla tenera storia del giovane Albert e del suocavallo Joey e' quotato a 26. "Midnight in Paris" e "L'arte divincere" sono entrambi quotati a 40. La commedia drammatica"Extremely Loud & Incredibly Close"

(AGI) - Liverpool, 23 feb. - Bookie inglesi fanno pronosticisugli Oscar 2012: Stanleybet vede la statuetta come migliorfilm a "The Artist" a 1.06, in netto vantaggio su "Paradisoamaro" (a 9) e "Hugo" di Scorsese, bancato a 17, che pero'supera "The Artist" per nomination: 11 a 10. "The Help" di TateTaylor, e' bancato a 15. "War Horse", pellicola di StevenSpielberg sulla tenera storia del giovane Albert e del suocavallo Joey e' quotato a 26. "Midnight in Paris" e "L'arte divincere" sono entrambi quotati a 40. La commedia drammatica"Extremely Loud & Incredibly Close" diretta da Stephen Daldry,che affronta i traumi dell'11 settembre 2001 al World TradeCenter, e' invece data a 50. Stessa quota per il gia' vincitoredella Palma d'Oro a Cannes "The Tree of Life" di TerrenceMalik.Giochi fatti, secondo Stanleybet, anche per la migliorregia: Michel Hazanavicius e' in lavagna a 1.17; MartinScorsese a 3; Alexander Payne ("Paradiso amaro") segue a 10,Woody Allen con "Midnight in Paris" e' a 21 e Terrence Malik siattesta a 25. Per la categoria miglior attore Jean Dujardin,protagonista di "The Artist", e' dato a 1.80 che ha la megliosu George Clooney, la cui premiazione (dopo quella ai GoldenGlobe) per "Paradiso amaro" e' quotata a 1.90. La statuettad'oro a Brad Pitt, per la sua interpretazione nel film "L'artedi vincere", e' quotata a 17. Decisamente meno accessibile e'la probabilita' che Gary Oldman ("La Talpa") e Demian Bichir("A Better Life") salgano sul palco a ritirare il premio;questi ultimi sono quotati rispettivamente a 23 e 40. Pochi dubbi per la miglior attrice. Viola Davis ("TheHelp") e' a 1.70, seguita a 1.90, da Meryl Streep ("The IronLady"), gia' vincitrice del Golden Globe. Minori le chance perMichelle Williams per il film "My week with Marilyn": e' data a11. Completano le nomination Glenn Close a 23 ("Albert Nobbs")e Rooney Mara a 25 ("Millennium: uomini che odiano le donne").Altra categoria interessante: la Miglior sceneggiatura. In poleWoody Allen a 1.33, seguito a 2.80 da Michel Hazanavicius. Piu'scarse le possibilita' per Asghar Farhadi ("A Separation") eJ.C. Chandor ("Margin Call") entrambi a 20. Improbabile unapossibile affermazione di Annie Mumolo e Kristen Wiig (22) per"Bridesmaids". Gia' vincitore per la stessa categoria ai GoldenGlobes la pellicola "A separation" dell'iraniano Asghar Farhadie' favorito per la statuetta di Miglior film straniero, a 1.05.Offerta a 7 la vittoria di "In Darkness". A 10 "Footnote"dell'israeliano Joseph Cedar. Bancata a 13 "Monsieur Lazhar"del canadese Philippe Falardeau. Difficile, infine, l'Oscar alfilm del belga Michael R. Roskam "Bullhead" offerto a 25. Ancheper la Miglior colonna sonora "The Artist" e' il favorito conLudovic Bource (1.50). Offerto a 5 Howard Leslie Shore perl'"Hugo" di Scorsese. Segue John Williams duplice candidaturaper le musiche di "War Horse" (6) e "The Adventures of Tintin"(8), entrambi di Steven Spielberg. Chiude la classifica AlbertoIglesias per "Tinker Tailor Soldier Spy" dato a 10. (AGI).