Oscar: azzeccati pronostici bookmaker, 'The Artist' era a 1. 06

(AGI) - Roma, 27 feb. - Miglior film, regia e attoreprotagonista con Jean Dujardin: 'The Artist' rispetta ipronostici e trionfa alla 84esima notte degli Oscar. Il film diMichel Hazanavicious ha conquistato le statuette piu'prestigiose centrando le previsioni dei bookmaker - scrivel'Agicos - che davano 'The Artist' in pole per la corsa almiglior film (era a 1.06), per la miglior regia (a 1.10) enelle ultime ore anche al George Clooney di 'Paradiso Amaro',che alla fine si e' dovuto inchinare alla bravura di JeanDujardin (era a 1.73). Miglior attrice protagonista e' MerylStreep

(AGI) - Roma, 27 feb. - Miglior film, regia e attoreprotagonista con Jean Dujardin: 'The Artist' rispetta ipronostici e trionfa alla 84esima notte degli Oscar. Il film diMichel Hazanavicious ha conquistato le statuette piu'prestigiose centrando le previsioni dei bookmaker - scrivel'Agicos - che davano 'The Artist' in pole per la corsa almiglior film (era a 1.06), per la miglior regia (a 1.10) enelle ultime ore anche al George Clooney di 'Paradiso Amaro',che alla fine si e' dovuto inchinare alla bravura di JeanDujardin (era a 1.73). Miglior attrice protagonista e' MerylStreep per l'interpretazione di Margareth Thatcher in 'The IronLady' (2.25) che beffa la Viola Davis di 'The Help'.Festeggiano la terza statuina la premiata coppia Dante Ferrettie Francesca Lo Schiavo, per la scenografia con il film diMartin Scorsese 'Hugo Cabret' (si giocavano a 1.30). Non ce lafanno invece Enrico Casarosa e il suo cortometraggio 'La Luna'. .