ORP, A ROMA SI STA CREANDO IL CLIMA GIUSTO

(AGI) - CdV - "Nella settimana che precede la beatificazione diGiovanni Paolo II a Roma si e' creato un clima di raccoglimentoe di apertura che impressiona". Lo afferma padre Cesare Atuire,amministratore delegato dell'Opera Romana Pellegrinaggil'organismo pastorale al quale il Vicariato ha delegatol'organizzazione dell'evento. "Nelle piazze - spiega ilsacerdote - si vedono persone attente a seguire le notiziesulla beatificazione e a riflettera sul messaggio di GiovanniPaolo II proposto attraverso i video". Padre Atuire, intervistato dall'Agi, sottolinea anche lacoincidenza della beatificazione di Papa Wojtyla con ladomenica della Divina Misericordia,che lui stesso istitui'

(AGI) - CdV - "Nella settimana che precede la beatificazione diGiovanni Paolo II a Roma si e' creato un clima di raccoglimentoe di apertura che impressiona". Lo afferma padre Cesare Atuire,amministratore delegato dell'Opera Romana Pellegrinaggil'organismo pastorale al quale il Vicariato ha delegatol'organizzazione dell'evento. "Nelle piazze - spiega ilsacerdote - si vedono persone attente a seguire le notiziesulla beatificazione e a riflettera sul messaggio di GiovanniPaolo II proposto attraverso i video". Padre Atuire, intervistato dall'Agi, sottolinea anche lacoincidenza della beatificazione di Papa Wojtyla con ladomenica della Divina Misericordia,che lui stesso istitui'all'indomani della canonizzazione di santa Faustina Kovalska."La celebrazione di piazza San Pietro - ha detto - sara' anche un invito a vivere la divina misericordia, cioe' amoremisericordioso di Dio, in un clima di apertura all'altro.Giovanni Paolo II ce lo ha indicato in una delle sue enciclichepiu' belle, la Dives in misericordia". (AGI).