Olanda: Sneijder "tanta fiducia, cambio gioco decisivo"

(AGI) - Roma, 28 giu. - "Quando si vince, l'atmosfera e' semprefantastica". In attesa di sfidare domani il Messico a Fortalezain uno degli ottavi piu' interessanti del Mondiale, WesleySneijder si gode il gran momento degli Oranje, considerati trai favoriti anche per il successo finale. "Eravamo un gruppomolto difficile e prima del torneo un sacco di gente diceva chenon avevamo la possibilita' di migliorare - ricorda il 30ennecentrocampista del Galatasaray in un'intervista sul sito dellaFifa - Ma abbiamo sempre creduto in noi e, poco prima dellaCoppa del Mondo, abbiamo iniziato a giocare

(AGI) - Roma, 28 giu. - "Quando si vince, l'atmosfera e' semprefantastica". In attesa di sfidare domani il Messico a Fortalezain uno degli ottavi piu' interessanti del Mondiale, WesleySneijder si gode il gran momento degli Oranje, considerati trai favoriti anche per il successo finale. "Eravamo un gruppomolto difficile e prima del torneo un sacco di gente diceva chenon avevamo la possibilita' di migliorare - ricorda il 30ennecentrocampista del Galatasaray in un'intervista sul sito dellaFifa - Ma abbiamo sempre creduto in noi e, poco prima dellaCoppa del Mondo, abbiamo iniziato a giocare con un nuovosistema. La fiducia e' cresciuta sempre di piu': se sei in ungruppo con Spagna, Cile e Australia e arrivi primo, vincendotutte e tre le partite e segnando dieci gol, allora hai fattoun lavoro fantastico". Grandi meriti vanno al ct Luois vanGaal, che ha 'rigenerato' l'ex interista dopo un periodo nonproprio entusiasmante: "Il ct guida la squadra e crea il nostromodo di giocare. Per la maggior parte di noi, questo era unnuovo modulo e la maggior parte dei giocatori ha dovutoeseguire dei compiti a cui non era abituato, quindi eranecessaria la pratica. Ci siamo allenati molto con questosistema e abbiamo lavorato sodo su questo nelle partiteamichevoli. Ora, grazie a van Gaal, tutti sappiamo cosa fare ein contropiede siamo molto pericolosi". .