Obesita':scoperto legame tra adolescenziale e pressione alta

(AGI) - New York, 3 mar. - L'indice di massa corporea degliadolescenti sani e' correlata sia con la pressione sistolicache con quella diastolica arteriosa. A scoprirlo e' stato ungruppo di ricercatori del Tel Aviv Medical Center in uno studiopubblicato sull'American Journal of Hypertension. La ricerca e'stata condotta su 715mila adolescenti israeliani, sia maschiche femmine, di eta' compresa tra i 16 e i 20 anni. Dairisultati e' emerso che c'e' un legame statisticamentesignificativo tra l'indice di massa corporea e la pressionesanguigna, entrambi i quali sono aumentati nel corso dellostudio. La percentuale

(AGI) - New York, 3 mar. - L'indice di massa corporea degliadolescenti sani e' correlata sia con la pressione sistolicache con quella diastolica arteriosa. A scoprirlo e' stato ungruppo di ricercatori del Tel Aviv Medical Center in uno studiopubblicato sull'American Journal of Hypertension. La ricerca e'stata condotta su 715mila adolescenti israeliani, sia maschiche femmine, di eta' compresa tra i 16 e i 20 anni. Dairisultati e' emerso che c'e' un legame statisticamentesignificativo tra l'indice di massa corporea e la pressionesanguigna, entrambi i quali sono aumentati nel corso dellostudio. La percentuale di adolescenti in sovrappeso, infatti,e' salita dal 13 per cento nel 1998 al 21 per cento nel 2001,mentre la percentuale di adolescenti con la pressione alta e'passata dal 7 per cento al 28 per cento nei maschi e dal 2 percento al 12 per cento nelle femmine. Secondo i ricercatori,questo studio mette in evidenza la necessita' di affrontarel'obesita' infantile. "I giovani obesi - ha detto Yaron Arbel,che ha coordinato lo studio - hanno maggiori probabilita' diavere fattori di rischio per le malattie cardiovascolari, comeil colesterolo alto e la pressione alta. Quindi sono piu' arischio di soffrire di problemi di salute da adulti, comemalattie cardiache, diabete di tipo 2, ictus, numerosi tipi dicancro e l'osteoartrite". (AGI)-