Obesita': fungo cinese rallenta aumento peso nei topi

(AGI) - Londra, 24 giu. - Un fungo usato per secoli nellamedicina cinese potrebbe contribuire a combattere l'obesita'.Uno studio della Chang Gung University di Taiwan, pubblicatosulla rivista Nature Communications, ha suggerito che il"Ganoderma lucidum" rallenta l'aumento di peso, modificando ibatteri dell'intestino. Questo fungo, tradizionalmente vendutoper i suoi effetti sulla longevita', e' stato testato sui topinutriti con una dieta ricca di grassi. Ebbene, gli animali acui e' stato dato il fungo hanno acquisito in due mesi 35grammi rispetto ai 42 del gruppo di controllo. I topi sonorisultati ancora piu' snelli con

(AGI) - Londra, 24 giu. - Un fungo usato per secoli nellamedicina cinese potrebbe contribuire a combattere l'obesita'.Uno studio della Chang Gung University di Taiwan, pubblicatosulla rivista Nature Communications, ha suggerito che il"Ganoderma lucidum" rallenta l'aumento di peso, modificando ibatteri dell'intestino. Questo fungo, tradizionalmente vendutoper i suoi effetti sulla longevita', e' stato testato sui topinutriti con una dieta ricca di grassi. Ebbene, gli animali acui e' stato dato il fungo hanno acquisito in due mesi 35grammi rispetto ai 42 del gruppo di controllo. I topi sonorisultati ancora piu' snelli con una dieta normale. Secondo iricercatori cinesi, il Ganoderma lucidum altererebbe i batteriche vivono nell'intestino, favorendo un minore aumento di peso. .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it