Nigeria, frattura di tibia e perone per Onazi

(AGI) - Roma, 1 lug. - Piu' grave del previsto l'infortuniopatito ieri da Ohenyi Onazi durante l'ottavo di finale con laFrancia. Il centrocampista nigeriano, falciato nel secondotempo da Blaise Matuidi e costretto a lasciare il campo inbarella, secondo nigeriafootball.com avrebbe rimediato lafrattura di tibia e perone, un infortunio che lo costringerebbea restare lontano dai campi per un paio di mesi. Il giocatoredella Lazio non ha ancora commentato l'accaduto ma su twitterha pubblicato una foto della sua gamba sinistra ingessata conquesta didascalia: "Grazie a tutti per le vostre preghiere.Staro' bene per

(AGI) - Roma, 1 lug. - Piu' grave del previsto l'infortuniopatito ieri da Ohenyi Onazi durante l'ottavo di finale con laFrancia. Il centrocampista nigeriano, falciato nel secondotempo da Blaise Matuidi e costretto a lasciare il campo inbarella, secondo nigeriafootball.com avrebbe rimediato lafrattura di tibia e perone, un infortunio che lo costringerebbea restare lontano dai campi per un paio di mesi. Il giocatoredella Lazio non ha ancora commentato l'accaduto ma su twitterha pubblicato una foto della sua gamba sinistra ingessata conquesta didascalia: "Grazie a tutti per le vostre preghiere.Staro' bene per la sua grazia. Dio benedica la Nigeria". .