MORGAN FREEMAN, DEMARIS NEGA LOVE STORY E LO DENUNCIA PER L'INCIDENTE

MORGAN FREEMAN,  DEMARIS NEGA LOVE STORY  E LO DENUNCIA PER L'INCIDENTE

La donna che viaggiava con Morgan Freeman quando ebbe un incidente d'auto, nell'agosto scorso, ha denunciato l'attore americano per grave negligenza. Demaris Meyer sostiene di non essersi piu' ripresa dall'incidente che le ha "cambiato la vita" causandole "sofferenze fisiche ed emotive". Un rappresentante del 71enne attore americano si e' detto fiducioso che "tutto sara' risolto".
    La Meyer, ha anche attaccato Freeman per non aver chiarito subito che tra loro non c'era alcuna relazione sentimentale, dopo che i media hanno collegato la presunta love story al divorzio dell'attore, premio Oscar nel 2005. "Sono stata etichettata come l'altra donna e non c'era nulla di vero, speravo che Freeman o i suoi rappresentanti avrebbero difeso il mio onore ma cosi' non e' stato", ha dichiarato la 48enne.
    Nella denuncia a un tribunale del Mississippi, si sostiene che l'incidente, avvenuto di notte nei pressi di Charleston, fu causato da una disattenzione di Freeman che non seppe mantenere il controllo del veicolo. Nell'impatto, viene ricordato, la Meyer svenne e "per diversi mesi" non fu piu' autosufficiente e fu costretta a non andare al lavoro alla Fed-Ex. Di qui la richiesta non quantificata di un risarcimento danni per le spese mediche, il dolore patito, gli stipendi non corrisposti e la parziale invalidita'.