Meno screening cancro seno per donne con malattie mentali

(AGI) - Londra, 2 dic. - Le donne con una malattia mentale,come ad esempio la depressione, hanno meno probabilita' diessere sottoposte a screening per il cancro seno e, diconseguenza, hanno meno chance di ricevere una diagnosiprecoce. Questo e' quanto emerso da uno studio della Universityof Leicester (Regno Unito), pubblicato su BJPsych. Precedentistudi avevano gia' rilevato un tasso di mortalita' piu' elevatoper cancro nelle persone con malattie mentali. Ora iricercatori hanno analizzato 24 pubblicazioni su screening delcancro al seno nelle donne con malattie mentali che hannocoinvolto un totale di circa 700mila

(AGI) - Londra, 2 dic. - Le donne con una malattia mentale,come ad esempio la depressione, hanno meno probabilita' diessere sottoposte a screening per il cancro seno e, diconseguenza, hanno meno chance di ricevere una diagnosiprecoce. Questo e' quanto emerso da uno studio della Universityof Leicester (Regno Unito), pubblicato su BJPsych. Precedentistudi avevano gia' rilevato un tasso di mortalita' piu' elevatoper cancro nelle persone con malattie mentali. Ora iricercatori hanno analizzato 24 pubblicazioni su screening delcancro al seno nelle donne con malattie mentali che hannocoinvolto un totale di circa 700mila donne e cinque studi suscreening condotti su quasi 21.500 donne. Dai risultati e'emerso che i tassi di screening mammografico sonosignificativamente ridotti nelle donne con malattie mentali,come depressione e schizofrenia. Solo nel Regno Unito lamalattia mentale e' stata collegata a ben 45mila screening noneffettuati per un totale di 90 morti evitabili in un anno.(AGI).