MEGA COLONIA FORMICHE ARGENTINE INFESTA IL MONDO

MEGA COLONIA FORMICHE  ARGENTINE INFESTA IL MONDO

Una singola mega colonia di superformiche argentine, formata da miliardi di esemplari, ha infestato l'intero pianeta attaccando e distruggendo le varieta' locali. Partite dal Paese sudamericano, grazie alle attivita' umane, sono ora diffuse ovunque tranne che ai poli. Gli entomologi hanno trovato esemplari non solo della stessa specie, la 'Linepithema humile', ma della stessa colonia in Europa, Stati Uniti e Giappone.

Gli entomologi giapponesi e spagnoli, guidati da Eiriki Sunamura, hanno messo a confronto esemplari prelevati dalle diverse regioni: dalla Catalogna, dalla California e dalla cittadina nipponica di Kobe. Mentre formiche della stessa area ma non appartenente alla stessa subspecie argentina si attaccavano le altre pur provenendo da continenti diversi si riconoscevano come appartenenti allo stesso gruppo. Nel vecchio continente si trova una colonia che si estende in diversi formicai per circa 6.000 chilometri lungo le coste del Mediterraneo, mentre un'altra si allarga su una superfice di 900 chilometri si trova sulle coste californiane. Una terza di vastissime proporzioni e' nel Giappone occidentale.

Giugno 2009



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it