MATITE COLORATE, GIOVANNI PAOLO II HA CANTATO CON NOI

(AGI) - CdV - "Per noi l'incontro con Papa Wojtyla e' statoparticolarmente importante e il legame con lui, iniziato con ilGiubileo al quale abbiamo partecipato in diversi appuntamenti,continua ancora oggi". Le "Matite Colorate", il coro deibambini e ragazzi diretti dal maestro Germano Neri, rendonoomaggio a Giovanni Paolo II con il brano "Sentinelle delmattino" contenuto nel cd omonimo edito dalle Paoline. Il pezzomusicale inizia con la voce del Pontefice polacco che, durantela veglia di Tor Vergata in occasione della Gmg del 2000, sirivolse ai giovani di tutto il mondo chiedendo loro di

(AGI) - CdV - "Per noi l'incontro con Papa Wojtyla e' statoparticolarmente importante e il legame con lui, iniziato con ilGiubileo al quale abbiamo partecipato in diversi appuntamenti,continua ancora oggi". Le "Matite Colorate", il coro deibambini e ragazzi diretti dal maestro Germano Neri, rendonoomaggio a Giovanni Paolo II con il brano "Sentinelle delmattino" contenuto nel cd omonimo edito dalle Paoline. Il pezzomusicale inizia con la voce del Pontefice polacco che, durantela veglia di Tor Vergata in occasione della Gmg del 2000, sirivolse ai giovani di tutto il mondo chiedendo loro didifendere la vita "in ogni momento del suo sviluppo terreno" e"di rendere questa terra sempre piu' abitabile per tutti". "Latua voce, la tua parola, getta nel nostro cuore un seme dibonta'. Sei il nostro canto, la nostra speranza, sei il gridoforte della nuova umanita'", cantano "Le Matite colorate" cheaggiungono: "mai piu' la guerra, costruisci la pace, dallagiustizia e dal perdono nascera'".