MALTEMPO: MARCHE, TREGUA FINITA NEL FERMANO NUOVE PRECIPITAZIONI

(AGI)- Fermo, 11 feb. - Una nuova precipitazione nevosa statornando a coprire il Fermano dalle ore 18,30 di oggi. Inmattinata il maltempo aveva concesso una tregua, che a Fermo enell'entroterra era stata sfruttata, tra mille difficolta', persgomberare al meglio possibile le strade da una precipitazioneche in citta' sfiorava in alcuni tratti il metro di spessore,mentre nell'entroterra lo superava abbondantemente. La nuovanevicata, di nuovo alimentata da raffiche di vento forte,potrebbe durare per l'intera notte. Diverse frazioni internesono poco o per niente raggiungibili, mentre a Fermo alcuniquartieri accusano parecchie difficolta', come Santa

(AGI)- Fermo, 11 feb. - Una nuova precipitazione nevosa statornando a coprire il Fermano dalle ore 18,30 di oggi. Inmattinata il maltempo aveva concesso una tregua, che a Fermo enell'entroterra era stata sfruttata, tra mille difficolta', persgomberare al meglio possibile le strade da una precipitazioneche in citta' sfiorava in alcuni tratti il metro di spessore,mentre nell'entroterra lo superava abbondantemente. La nuovanevicata, di nuovo alimentata da raffiche di vento forte,potrebbe durare per l'intera notte. Diverse frazioni internesono poco o per niente raggiungibili, mentre a Fermo alcuniquartieri accusano parecchie difficolta', come Santa Caterina,letteralmente coperta da uno strato di ghiaccio e con cumuli dineve radunata dai mezzi di soccorso ad entrambi i lati dellestrade. Problemi anche in viale Trento, nel centro storico,nella zona ospedaliera e nella frazione collinare di Capodarco.Situazione difficile nell'elpidiense interno e lungo la Valledel Tenna. .