La terra che ci nutre: la mostra fotografica di Amedeo Vergani

20-31 ottobre

Un viaggio fotografico che attraversa i Paesi del mondo e che restituisce la ricchezza del rapporto tra le persone e le terre che coltivano e che vivono. Dal 20 al 31 ottobre dalle 10.00 alle 22.00 Cascina Triulza ospita la mostra fotografica La terra che ci nutre di Amedeo Vergani, centrata sul tema attualissimo del nutrire noi e nutrire il pianeta.
 

La mostra ha un doppio riconoscimento a uno dei grandi autori del fotogiornalismo italiano: ci sono infatti due esposizioni quasi contemporanee che confluiscono una nell'altra e si completano a vicenda, una a Villa Mezzanotte a Inverigo (Como), che viene inaugurata sabato 24 alle 18.00, una a Expo Milano 2015 negli spazi di Cascina Triulza. Entrambe sono state curate dal Circolo Fotografico Inverigo con il patrocinio del Comune di Inverigo.
 

La terra che ci nutre: fotografie che nutrono l'anima
 

50 immagini straordinarie che hanno come fulcro il rapporto quotidiano tra le genti e le terre che coltivano, il loro lavoro, i riti, il folklore: in Italia e nel mondo. Il tutto osservato con l'occhio appassionato al sociale e insieme disincantato di chi non giudica, ma informa e racconta. Questi sono i contenuti artistici e insieme documentaristici dell'esposizione a Cascina Triulza.

 

Amedeo Vergani, che ha pubblicato le sue foto sulle piu' prestigiose riviste italiane e internazionali, ha esposto a Milano (Triennale), a Venezia (Biennale e Guggenheim), a Basilea (Vitra Design Museum). E inoltre a Parigi (Centre Pompidou), a New York, in Germania e a Pechino (Museo d’Arte Moderna).