LA SFIDA DELLE 14 VETTE, VINCE UN'ALPINISTA SUD COREANA

LA SFIDA DELLE 14 VETTE,  VINCE UN'ALPINISTA SUD COREANA

Un'alpinista sudcoreana, Oh Eun-sun, ha raggiunto la cima dell'Anapurna, diventando in tal modo la prima donna a conquistare tutti i quattordici "ottomila". La sud-coreana ha raggiunto il vertice dell'Annapurna alle 11:16 ora italiana, tredici ore e 16 minuti dopo aver lasciato il campo base. Le immagini della televisione sud-coreana hanno mostrato l'alpinista, entusiasta, che piantava la bandiera nazionale in cima al picco nepalese (con lei c'era un cameramen). In realta' il record non e' affatto pacifico, perche' c'e' chi mette in dubbio la sua ascesa, nel 2009, al monte Kanchenjunga, al confine tra Nepal e Tibet.  Tra gli scettici, la sua principale rivale, la spagnola Edurne Pasaban, anche lei in  'corsa' verso la conquista dei 14 picchi piu' alti del pianeta; la Pasaban era arrivata ieri, lunedi', al campo base dello Shisha Pangman, nel Tibet, l'ultima cima che le mancava per coronare il record.

Aprile 2010



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it