Il 22 giugno si celebra il National Day della Serbia                 

22 giugno

Lunedi' 22 giugno la Serbia celebra il suo National Day. Il folk balcanico di Goran Bregovic anima il Cluster Bio-Mediterraneo.

"Assapora il cibo, senti la vita". Lo slogan che descrive la partecipazione della Serbia a Expo Milano 2015 rappresenta perfettamente l'anima di un Paese vitale, culturalmente ricco e dalla cucina varia e contaminata da molteplici tradizioni. Posta tra mar Mediterraneo e mar Adriatico la Serbia possiede un'identita' culturale eclettica che si riflette nella sua gastronomia, nella sua societa', nella sua musica. Sono le sonorita' di Goran Bregovic a rappresentare in tutto il mondo la musica dell'area balcanica. Sono proprie le sue note, tra jazz, tango, bande di ottoni ed elettronica, quelle che lunedi' 22 giugno chiuderanno il National Day della Serbia con un concerto dal vivo nel Cluster Bio-Mediterraneo dalle 20.00 alle 22.00.

Il programma della giornata: incontri e degustazioni di vini serbi

La Giornata nazionale serba si apre alle ore 10.00 davanti all'Expo Center con la cerimonia uffiale che vede la partecipazione del Primo Ministro della Repubblica di Serbia Aleksandar Vucic, del Vice presidente del Governo della Repubblica di Serbia, Rasim Ljajic e del Ministro dello Sviluppo Economico Zeljko Sertic. La delegazione serba viene accolta dall'alzabandiera e, come di consueto, dall'intonazione degli inni nazionali. La giornata prosegue al Cluster Bio-Mediterraneo, in particolare nello spazio espositivo della Serbia, dove per tutta la giornata, tra le 11.00 e le 19.00, vengono proposti eventi culturali ed istituzionali. Diversi gli interventi in programma: un incontro su "Belgrado sull'Acqua" relativo alle nuove infrastrutture della capitale, a cura di Sinisa Mali, Sindaco di Belgrado; "My Serbia", una presentazione a cura del National Tourism Organization of Serbia; l'esposizione del progetto "I Migliori Vini dei Balcani" alla presenza dell'Ambasciatrice Serba in Italia, dell'Ambasciatore italiano in Serbia, del presidente della Commissione Valutazione Vini Franco Bernabei e dell'autore della Guida, Bartolomeo Roberto Lepori. Seguira' una degustazione di sei importanti cantine serbe, accompagnata da piatti tipici della cucina locale.

Goran Bregovic in concerto a partire dalle 10.00

Tutti gli interventi saranno accompagnati dalle performance artistiche del chitarrista Zoran Anic, del fisarmonicista Nenad Ljubenovic, del violoncellista Jela Mihajlovic insieme ai ballerini Valdimir Todorovic e Sladjana Ivanisevic, e ancora del gruppo folcloristico Kud ''Vuk Karadzic'' e del chitarrista Relja Trudic. Dalle ore 20.00 alle 22.00 il Cluster Bio-Mediterraneo ospita il live di Goran Bregovic, le cui sonorita', a meta' tra folk balcanico e raffinata tecnologia, sono conosciute e ballate in tutta Europa.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it