I lavori mentalmente complessi proteggono la memoria

(AGI) - Washington, 20 nov. - I lavori mentalmente piu'complessi, come quello dell'avvocato o dell'insegnante, hannoun impatto favorevole sulla memoria in eta' avanzata. Queste,in estrema sintesi, le conclusioni di uno studio dellaHeriot-Watt University di Edimburgo pubblicato sulla rivistaNeurology. I ricercatori hanno coinvolto nello studio oltre1000 scozzesi di 70 anni d'eta e hanno scoperto che coloro cheavevano svolto lavori complessi hanno anche una memoriamigliore rispetto a chi ha fatto lavori piu' semplici. Ipunteggi ai test di memoria, a cui sono stati sottoposti ipartecipanti allo studio, sono risultati migliori nelle personeche

(AGI) - Washington, 20 nov. - I lavori mentalmente piu'complessi, come quello dell'avvocato o dell'insegnante, hannoun impatto favorevole sulla memoria in eta' avanzata. Queste,in estrema sintesi, le conclusioni di uno studio dellaHeriot-Watt University di Edimburgo pubblicato sulla rivistaNeurology. I ricercatori hanno coinvolto nello studio oltre1000 scozzesi di 70 anni d'eta e hanno scoperto che coloro cheavevano svolto lavori complessi hanno anche una memoriamigliore rispetto a chi ha fatto lavori piu' semplici. Ipunteggi ai test di memoria, a cui sono stati sottoposti ipartecipanti allo studio, sono risultati migliori nelle personeche hanno svolto un lavoro che richiede maggiori capacita'mentali. Questo perche', secondo i ricercatori, i cambiamentistrutturali all'interno del cervello legati al lavoroprevengono eventuali danni che si possono accumulare con ilpassare degli anni. (AGI).